Specialità: Pesce d’acqua dolce
 

La cucina mantovana gode di una lunghissima tradizione: terra di eccellenze, basti pensare che la riva sinistra del Po, con la provincia di Mantova, è terra di Grana Padano, ma anche di risaie che producono dell’ottimo riso Vialone Nano, dando origine a piatti che hanno fatto della cucina italiana patrimonio dell’umanità.

La zona del mantovano che va dalla riva sinistra del Mincio al confine veronese è chiamata strada del riso, proprio perché la tradizione delle risaie e delle mondine che facevano riecheggiare i loro canti è ancora nell’aria. Seguendo questa tradizione al Ristorante Antico Mulino si possono gustare i risotti più tipici della tradizione mantovana: riso alla Pilota, riso con psina e saltarei, riso col pesce gatto; ma anche i rinomati tortelli di zucca. I secondi vedono l’affermazione delle risorse del territorio e il pesce d’acqua dolce come luccio, carpa, tinca, pescegatto, alborella, gamberi di fiume e anguilla, ai quali si aggiungono specialità a base di rane e lumache.

Il Ristorante a Mantova Antico Mulino è però anche carni e selvaggina locale che proviene da quei territori che una volta erano riserva esclusiva di caccia dei Gonzaga: gusti antichi che rivivono per pietanze che allettano vista e palato.

Per concludere i dolci della tradizione e una scelta di vini che accompagneranno il tutto.

Ristorante a Mantova  Antico Mulino, tornerete sicuramente!